logo VIS

Scuola di alta
formazione

Da oltre 20 anni formiamo i professionisti
nella cooperazione internazionale

Progettare lo Sviluppo Ottobre 2021

Benvenuto nella Scuola di Alta Formazione, VIS!

Personalizza il tuo profilo e naviga in piattaforma.
Scopri tutte le funzionalità di questa esperienza di formazione a distanza.

Buon lavoro!

Admin bar avatar
Emma Colombatti
€ 450.00
  • 20 students
  • 1 lessons
  • 19 quizzes
  • 12 week duration
20 students

Il corso si propone di formare figure professionali in grado di formulare, gestire e valutare progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo e, più in generale, di utilizzare e implementare gli strumenti necessari.

Allo studente vengono offerte inizialmente le nozioni relative alla comprensione di un progetto di sviluppo: l’identificazione di un’idea progettuale, la sua capacità di rispondere ai bisogni dei beneficiari, la definizione degli obiettivi e dei risultati, l’impatto prodotto in un contesto sociale. Una particolare enfasi viene posta sui concetti di partecipazione, empowerment, ownership e sostenibilità, elementi fondamentali per l’esito positivo di un progetto.

Il principale strumento operativo proposto agli studenti è il Ciclo di Vita del Progetto (PCM, ovvero Project Cycle Management), una metodologia affermata e riconosciuta a livello internazionale per la gestione integrata di tutte le attività legate alla progettazione: dall’identificazione alla fattibilità, dalla formulazione alla stesura del budget, dall’implementazione alla gestione del progetto, dal monitoraggio alla valutazione.

Un’enfasi particolare, durante le lezioni, è posta sul Nuovo Quadro Logico (Logical Framework), introdotto nel 2015 dalla UE quale principale strumento metodologico in grado di definire con chiarezza obiettivi e risultati di un progetto, insieme all’efficienza / efficacia, alla valutazione dei rischi e alla sostenibilità. Verranno presentati agli studenti i recenti cambiamenti intercorsi con l’adozione, da parte di alcuni donatori, dello strumento Teoria del Cambiamento (Theory of Change).

La scelta metodologica è quella di presentare agli studenti gli strumenti effettivamente utilizzati nella pratica lavorativa quotidiana degli uffici di progettazione degli organismi internazionali; largo spazio viene dedicato a simulazioni e studi di caso provenienti da contesti reali, tratti dalla pratica di lavoro quotidiana del VIS.

Grazie alla metodologia dell’apprendimento collaborativo, inoltre, gli studenti vengono coinvolti in attività ed esercitazioni di gruppo, oltre a prove individuali, con l’obiettivo di sperimentare gli strumenti pratici e teorici utili a formulare e a gestire un intervento di sviluppo.

Per essere ammessi al corso è fortemente consigliata una conoscenza pregressa di base della Cooperazione Internazionale, acquisita tramite corsi o attività lavorativa.

Admin bar avatar
Emma Colombatti
Tutor della Scuola di Alta Formazione e docente del corso online "progettare l'educazione alla cittadinanza globale". Esperta di Cooperazione Internazionale allo Sviluppo con all’attivo un’esperienza di volontariato di cinque anni con la famiglia all’interno della foresta amazzonica brasiliana. E’ stata membro del Comitato Esecutivo del VIS dal 2011 al 2017 con delega alla formazione e ai diritti umani e advocacy. Attualmente lavora presso l’Ufficio Diritti Umani dell’organismo, all’interno del quale si occupa anche di formazione e cooperazione decentrata. Email: e.colombatti@volint.it
Admin bar avatar
Questo corso è sotto la diretta supervisione dell’Unità Coordinamento Programmi del VIS, l’ufficio che si occupa della gestione di progetti o programmi nei diversi paesi di intervento. A questa Unità appartengono: Riccardo Giannotta, Emanuela Chiang, Chiara Lombardi, Valery Ivanka Dante.
Admin bar avatar
Responsabile della Scuola di Alta Formazione del VIS. Economista di formazione, da più di dieci anni si occupa di Formazione Superiore in Cooperazione allo Sviluppo e insegna presso i diversi corsi di Master in Cooperazione Internazionale appartenenti al Cooperation and Development Network. Email: g.petrina@volint.it

0.00 average based on 0 ratings

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
€ 450.00